Arturo Brachetti & Friends a Piazzola rinviato a domenica 1 agosto

E20

Piazzola sul Brenta (PD) - La produzione dello spettacolo Ad Arte, d’accordo con il promoter, ha deciso di posticipare lo spettacolo Arturo Brachetti & Friends, previsto per giovedì 29 luglio, a domenica 1 agosto, alle ore 21:30.

La decisione è dovuta alle previsioni di forte maltempo dei più autorevoli uffici meteo del Veneto per prevenire un possibile annullamento dello spettacolo o una disagiata fruizione dello stesso da parte degli spettatori.I biglietti già acquistati rimangono validi con le medesime modalità di fruizione; nel frattempo continuano le prevendite per lo spettacolo di domenica. Per qualsiasi informazione è disponibile un operatore al numero 049/8644888.

 

Torna in scena il più grande genio trasformista della storia dello spettacolo: giovedì 29 luglio l’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta ospiterà il nuovo show di Arturo Brachetti.

Brachetti & friends è uno spettacolo-evento con ospiti sorprendenti tra i più grandi performers visuali al mondo. Una serata tra i ricordi e la fantasia che Arturo condivide con il suo pubblico, facendo rivivere il prete che gli ha insegnato i primi numeri magici, e gli incontri con alcuni tra i più talentuosi artisti internazionali conosciuti nei tanti paesi in cui ha lavorato in anni e anni di tournée internazionali; amici che sono l'eccellenza mondiale dei più impressionanti numeri di forza, acrobazia e illusionismo, esistenti sul pianeta. Oggi sono nuovamente in scena con lui in questo spettacolo i Golden Powers, una coppia di atleti ungheresi, conosciuti al Lido di Parigi (dove si sono esibiti per anni), che dipinti di oro eseguono dei complicati passi di Hand to Hands, e un numero che pochi al mondo riescono a fare, come ad esempio la spaccata con ritorno, appoggiati l’uno sui piedi dell’altro. Hanno anche partecipato a eventi del Cirque du Soleil. Otto Wessely, un mago pazzo, vecchia conoscenza di Arturo, fin dal settembre 1979, quando entrambi si esibivano all’Olympia di Parigi. Otto è un comico che interpreta il mago pasticcione che sbaglia tutti i suoi effetti. Dalla scomparsa di Mac Rooney, Otto Wessely è considerato il prestigiatore più comico del mondo. Si esibisce al Crazy Horse di Parigi e Las Vegas ed è apparso ben 8 volte alla trasmissione televisiva Le plus grand cabaret du monde. Kevin James, illusionista americano, che risiede e si esibisce a Las Vegas, conosciuto quando Arturo era presentatore nel 1991/92 di The Best of Magic, una trasmissione della TV inglese. Tra le sue illusioni, sempre all’avanguardia nel panorama magico mondiale, nello spettacolo propone un’operazione chirurgica, dove taglia in due il suo assistente con la motosega, e le due parti del corpo, rimaste magicamente vive, sono fatte addirittura “toccare con mano” al pubblico esterrefatto. Infine Luca Bono, diciottenne, giovanissimo vincitore del Campionato Italiano di Magia, interpreterà Arturo giovane. Brachetti propone alcuni dei suoi numeri migliori tra quelli che lo hanno reso famoso in tutto il mondo: da Parigi, a Londra a Shanghai. Nel “Giro del mondo in 8 minuti”, si trasforma in ben 13 abitanti del pianeta, da cosacco a brasiliana , da messicano a cinese con cambi fulminei. Nel numero del Cappotto, Arturo con un solo vestito classico: giacca, pantaloni, gilet e cravatta, assolutamente non truccati, interpreta con sorprendenti cambi a vista: un parroco, un torero, un samurai, un beduino, fino a diventare un fantino con il suo cavallo. Nel Teatro del Nulla, dimostrazione di fantasia mimica unica: con nulla fa tutto. Arturo ripresenta anche uno dei suoi classici: il Cappello del nonno una pièce dalle antiche origini italiane, ma applaudita a Parigi già nel settecento. Non mancano le famose ombre cinesi e altri piccoli grandi numeri sempre sorprendenti di trasformismo, che lasciano senza parole. Il finale è poetico e grandioso, con effetti straordinari che assicurano e concludono una serata di sogni così magici, che può succedere di tutto, anche una fitta nevicata in una calorosa notte d’estate ! La data di Piazzola sul Brenta sarà una straordinaria occasione per assistere alla poetica magia di Brachetti, uno dei pochi artisti ancora in grado di far sognare semplicemente usando la fantasia, senza effetti speciali.

Piazzola Live Festival 2010

Giovedì 29 luglio 2010, ore 21.30

Anfiteatro Camerini c/o Villa Contarini - Piazzola sul Brenta (PD)

Brachetti & Friends

di e con Arturo Brachetti 

e con Golden Powers, Otto Wessely, Kevin James
musica dal vivo con Gerardo Balestrieri e Les Travailleurs de la Nuit
regia di Arturo Brachetti

Biglietti: a partire da € 30, disponibili,anche direttamente alla cassa dell’Anfiteatro Camerini.

 

Info: Zedlive

tel. 0498644888

press@zedlive.com

www.zedlive.com