Anna Bolena

Stagione Lirica 2011-2012

Anna Bolena

di Gaetano Donizetti
con Mariella Devia e Cinzia Forte nel ruolo del titolo, Luiz Ottavio Faria ( Enrico VIII), Laura Polverelli e Rossana Rinaldi (Giovanna di Seymour), Albert Casals e Deniz Leone (Riccardo), Elena Traversi e Annika Kaschenz (Smeton). Sul podio il maestro canadese Boris Brott.

Orchestra e Coro del Teatro Verdi diretto dal M° Paolo Vero

Anna Bolena di Gaetano Donizetti è l’opera inaugurale della stagione lirica 2012 e chiude il ciclo donizettiano delle "tre Regine" proposto in questi anni dal Teatro Verdi dopo Maria Stuarda, e Roberto Devereux. L’allestimento è prodotto dalla Fondazione Teatro Verdi di Trieste con la Fondazione Arena di Verona. La regia, ripresa a Trieste da Stefano Trespidi, è di Graham Vick che cerca una mediazione tra la visione degli storici, per i quali Anna Bolena era una adultera, incestuosa, ambiziosa e calcolatrice, e la coppia Donizetti/Romani che invece la interpretano come una sposa fedele e tradita, anima pura e malinconica, altera, ma sostanzialmente vittima. Il regista inglese insinua così la realtà storica in un quadro eroico e sentimentale così come l o intese il compositore. Non stravolge la drammaturgia ma lavora sui risvolti psicologici dei personaggi e procede per simbolismi. Ne risulta una lavoro registico raffinatissimo ed intelligente a cui contribuisce lo scenografo Paul Brown, autore anche dei costumi. L’impianto scenico è basato su elementi girevoli che si sovrappongono a forma di croce. Nel susseguirsi delle scene, la croce si spezza, a simboleggiare lo scisma anglicano di Enrico VIII, a cui contribuì anche Anna Bolena, nemica del cattolicesimo. Tra gli scarni arredi, un trono e un letto: simboli di quella contrapposizione ambizione-affetto e sesso-potere su cui è incentato il dramma. Ne risulta uno spettacolo composito e visionario in equilibrio tra classicità e romanticismo che ruota intorno alla grande interpretazione della protagonista Mariella Devia che con Anna Bolena aggiunge un nuovo ruolo al suo già prestigioso repertorio.

Scheda Evento

Quando:
Dal 17 al 28 gennaio 2012
Location:
Teatro Lirico Giuseppe Verdi, Riva 1° novembre - TRIESTE
Contatto:
Biglietteria del Teatro Verdi
Tel.:
n. verde 800 090373
0406722111