Il filo della memoria 1947-1994 @ èStoria 2011

èStoria 2011- Festival internazionale della storia - Guerre

Dal 19 al 22 maggio 2011

Il filo della memoria 1947-1994 

 

Giovedì 19 maggio alle 18 si inaugura nella sala del caminetto dell'Unione Ginnastica Goriziana in piazza Battisti la mostra Il filo della memoria 1947-1948. In esposizione tutti i manifesti elettorali dei candidati della Democrazia Cristiana dal 1948 al 1994 per le elezioni al Parlamento, alla Regione, alla Provincia e alle amministrazioni comunali di tutti i comuni della provincia di Gorizia. Un lavoro imponente, curato dall'associazione Amici dell'Istituto Sturzo del Friuli Venezia Giulia.

Proprio in quel contesto è prevista l’uscita in anteprima del libro di Roberto Covaz “Mario Brancati e la Dc goriziana” edito da Biblioteca dell'Immagine. Il libro verrà presentato ufficialmente proprio nell'ambito di èStoria domenica 22 alle 11.30. Attraverso la testimonianza di Mario Brancati – che è stato tra l'altro assessore regionale per tre legislature – l'autore ripercorre le vicende della Dc isontina dal 1948 al 1993 quando la classe dirigente democristiana viene di fatto spazzata via da Tangentopoli e dell'avvento della cosiddetta seconda repubblica. Non mancano nel libro i ritratti di personaggi storici della Dc isontina che Brancati restituisce all'attualità non tralasciando aspetti “scomodi” degli stessi. E ancora le lotte tra le correnti, l'eterno dualismo tra Gorizia e Monfalcone anche all'interno dello scudocrociato fino alla  battaglia sugli ospedali le cui scorie si avvertono ancora oggi a vent'anni di distanza. Ma il libro è soprattutto una testimonianza della grandezza dei tanti uomini che hanno costituito la linfa della Dc. 

Scheda Evento

Location:
Sala del Caminetto, Unione Ginnastica Goriziana, via Rismondo 2;
Contatto:
Associazione culturale èStoria
Tel.:
0481-539210