Molière a sua insaputa

Stagione Teatrale 2011-2012

Molière a sua insaputa
da Molière
uno spettacolo di Leo Muscato e Paolo Hendel
con Paolo Hendel
e con Maria Pilar Pèrez Aspa, Laura Pozone e Mauro Parrinello
regia di Leo Muscato
scene di Carla Ricotti
costumi di Carla Ricotti
luci di Alessandro Verazzi
Una Produzione: Agidi

Un insolito Paolo Hendel, nei panni di un improbabile Molière, accetta l’invito della trasmissione televisiva “A sua insaputa”. Convinto di partecipare a una serata celebrativa e promozionale della sua opera, questo buffo Molière non sa ancora che in quel programma, una “serata d’onore” surreale che ospita illustri personaggi del passato e del futuro, accadranno eventi singolari al limite del paradossale. In un turbinio comico di equivoci e fraintendimenti, la serata ben presto assume i connotati dell’inquisizione: la sua vita privata, la sua opera, le sue grottesche idiosincrasie sono analizzate, scandagliate, vivisezionate. L’ingenuo Molière prova a giustificarsi, ma la conduttrice non gli dà tregua, sadica e soave, chiama in causa una sequela di bizzarri opinionisti in cui Molière riconosce in loro i suoi personaggi e tutti gli si rivoltano contro. Molière si ritrova solo e gli viene in mente il famoso monologo sull’Ipocrisia del Don Giovanni. È un personaggio che in vita non ha mai recitato perché lui interpretava la parte di Sganarello. Pronunciando, per la prima volta, quelle parole, lo fa con una verità disarmante: l’ipocrisia oggi è un vizio di moda, e quando un vizio diventa moda, non è più un vizio, ma una virtù.

Scheda Evento

Quando:
Martedi 20 marzo 2012, ore 20.45
Location:
Teatro Verdi, Via Umberto I° - Maniago (PN)
Contatto:
ERT - Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia
Tel.:
Biglietteria del Teatro 0427 707111