Error message

Il file non può essere creato.

A Friuli DOC con Carnicats e Arbe Garbe

Rassegne
Ben 15 appuntamenti musicali animeranno le vie e le piazze nella seconda giornata della manifestazione

UDINE - Continua anche venerdì 17 settembre il ricchissimo programma di eventi e iniziative della XVI edizione di Friuli Doc. Saranno ben 15 gli appuntamenti musicali distribuiti nelle vie e nelle piazze della manifestazione nel corso della giornata.

Tra i gruppi che animeranno il venerdì spicca l'hip-hop dei Carnicats e il folk-punk-rock degli Arbe Garbe che alle 21 in piazza Libertà scateneranno sicuramente il pubblico più giovane di Friuli Doc. Per tutta la serata ci sarà solo l’imbarazzo della scelta, con proposte musicali e divertimento in tutti gli altri luoghi della festa.
Sempre alle 21 l’italian jazz di Elsa e le bianche valli allieterà piazza Venerio, mentre alle 21.30 scatterà una vera e propria kermesse della musica. In piazza Matteotti il divertimento musicale parlerà in marilenghe con i Furlans a manete. Gli amanti dei ritmi più lenti potranno far tappa in piazza Duomo, dove la Franco Funky Big Band presenterà un repertorio a base di swing & rhythm blues, o sul piazzale del Castello, che ospiterà la Udine Jazz Society. Come sempre attesissima anche l’esibizione del trio musicale friulano Frizzi Comini Tonazzi, in largo Ospedale Vecchio.

Il rock anni Ottanta sarà protagonista invece in piazza Marconi con i One Way. Altri appuntamenti musicali sono in programma, sempre alle 21.30, in via Gemona, con il cover rock dei SAT11, in via Aquileia, che ospiterà le migliori hit dal vivo di Orchestra 90, e in piazza San Cristoforo con 5DB.
Dopo il grande successo dello scorso anno tornano anche in questa edizione i Mad Scramble, la band friulana icona della musica funk, soul e R&B. Il gruppo, che negli ultimi anni ha inciso un disco e collaborato con artisti del calibro di Joselyn Brown, May Higher, Dirotta su Cuba, Belle Epoque e Ribbie Rivera, si esibirà in piazza Venerio alle 22. Per tutta la giornata nelle vie del centro si susseguiranno momenti di animazione da strada, con l’ormai famoso Carro di Staranzano e le nuovissime Gag Flowers (le piante viventi) di Maravee animazione, che proporrà anche performance di trampolieri e giocolieri. Musica e divertimento anche nell’Oasi di Friuli Doc, lo spazio giovane della kermesse enogastronomica, lungo via Petracco. Qui le danze si apriranno già alle 17.30, con il live rock della Gang Band, per poi proseguire con lo ska-reggae dei Fumetti Skazzati (alle 18.30) e lo psichedelyc funky dei Monkey Egg (alle 19.30). Dalle 20.30, invece, il dj set di Carlo Pc farà da apertura all’esibizione funky degli Holliwoods, accompagnati da un workshop e un incontro in programma alle 17 e dedicato al tema Grafica e fumetto condotto dal gruppo de “I Fumettanti”.

La manifestazione propone appuntamenti e iniziative anche per i più piccoli. Già alle ore 10, con replica alle 15, la loggia di San Giovanni presenterà il laboratorio di Giochi della tradizione, a cura di Codex. La loggia del Lionello ospiterà alle 14 l’iniziativa di Maravee animazione, Giomais, mentre alle 15 nella corte di palazzo Morpugo è in programma il laboratorio espressivo La forma dell’acqua dell’associazione Modidi. Sempre alle 15 sotto la loggia del Lionello Ursus Animazione proporrà Truc-art. Alle 16, infine, la loggia di San Giovanni ospiterà il laboratorio didattico Rospi, rosposi e principesse, a cura di Julia Artico.
Agli eventi musicali e di intrattenimento si affiancheranno poi gli appuntamenti e le iniziative dei partner e degli operatori della manifestazione, con degustazioni guidate, laboratori del gusto, presentazioni, antiche ricette e incontri di approfondimento. Immancabile la tradizionale distribuzione della minestra di fagioli, in programma alle 18, con la partecipazione dell’assessore allo Sport e all’Istruzione Kristian Franzil.