Giancarlo Ballo - Evidence of autumn

Dal 18 dicembre 2010 al 31 gennaio 2011

L’artista nasce a Rovigo nel 1958, dove vive e lavora come medico legale. Inizia a fotografare da ragazzo e quello che è nato come un hobby in breve è diventato una vera e propria “malattia”. Solo da una decina d’anni ha iniziato a partecipare a concorsi, ad esporre le sue opere in mostre personali e collettive e presso padiglioni fieristici. Molte sue opere sono state pubblicate nelle principali riviste di fotografia, altre sono state usate per la pubblicità, per calendari e per reclamizzare eventi artistici promossi dal Comune di Rovigo. Lo scorso anno è uscito il suo libro “Fantasmi e sensazioni sospese” (F.lli Corradin Editori).
“Giancarlo Ballo conosce bene la storia dell’autunno, una favola mai uguale, dove il finale imprevedibile può rivelarsi caldo come il fuoco, acceso di entusiasmo o sfortunatamente anonimo, cosparso di macchie accartocciate e fruscianti, secche memorie di un’estate che non c’è più“ (critico anonimo).
Nelle sue immagini tende ad isolare dal contesto generale ciò che più lo colpisce, spesso utilizzando il dettaglio come mezzo di scrittura fotografica. Utilizzando esclusivamente Reflex analogiche, la sua attenzione fotografica è diretta prevalentemente verso riflessi, ombre, geometrie, masse, volumi e colori.
Parlando della serie di foto presentata in questa mostra “Evidence of autumn”, l’artista dichiara: “Guardate queste immagini. Soffermatevi anche un solo minuto davanti a quel che dicono. Così potrete dire di essere stati nello stesso momento dappertutto e in nessun luogo. Esattamente come lo sono stato io al momento della ripresa. Perso nell’autunno”.

Scheda Evento

Location:
Galleria il Melone, Via Oberdan 25 - ROVIGO
A cura di:
Donatella De Marchi
Tel.:
042530811