Gli Sguardi di Cinzia Pellin alle Vecchiato Art Galleries di Padova

Verniss@ge

PADOVA - Vecchiato Art Galleries presenta, nella sua sede patavina di via Dondi dall’Orologio, dal 4 dicembre all'8 gennaio, Sguardi, personale di Cinzia Pellin, la giovane artista di Latina che da anni riesce a sedurre lo spettatore grazie al suo stile inconfondibile che in ogni opera esplora, in maniera differente, la profondità dell’animo femminile.

Ogni olio su tela da lei portato a termine infatti, ha la sorprendente capacità di esprimere, tramite poche e studiate esplosioni di rossi ed azzurri su volti in bianco e nero dalle delicatissime campiture, la passionalità, la sensualità, il dubbio, il gioco, la delusione, l’irrequietezza, la gioia, l’aggressività, emozioni che rendono unici i soggetti da lei ritratti. Traccia forte, vibrante e costante in ogni sua opera è anche la forza dello sguardo dei suoi soggetti. Che si tratti di celebrità o di timide e sconosciute adolescenti, il frammento di realtà che Cinzia ritrae sulla tela racconta non una persona in particolare, un nome ed un cognome, ma l’intimità stessa di un attimo, una Donna priva di ogni barriera, di ogni scudo, capace solamente di esprimere i propri sentimenti. Le opere di questa giovane artista possiedono quella rara capacità di far sentire osservato lo spettatore, capovolgendo il classico binomio “spettatore-opera” grazie all’intensità degli sguardi, alla profondità delle espressioni, alla capacità di esaltare il soggetto anche attraverso l’incorniciatura stessa delle opere. Il taglio compositivo che Cinzia sceglie è infatti simile ad uno zoom molto ravvicinato: i volti, spesso non mostrati completamente, sono proprio per questo esaltati nella loro espressività e ci provocano sottilmente a “guardare oltre”, a cercare una traccia ulteriore che ci permetta di completare quelle figure vibranti di passione e colore. L’iperealismo, la pittura simile alla fotografia, è quanto di più distante si possa trovare da questa grande artista, giovane e giustamente celebrata; ciò che la rende unica, infatti, è la capacità di rinunciare al puro esercizio tecnico per trasportare sulla tela ciò che i suoi spettatori ritroveranno anche in questa mostra: le più libere e profonde emozioni dell’animo femminile.

Dal 4 dicembre 2010 all'8 gennaio 2011

Vecchiato Art Galleries, Via Dondi dall’Orologio, 31 - PADOVA

Cinzia Pellin - Sguardi

Vernissage: venerdì 3 dicembre, alle ore 18.30

Orario:  da lunedì a sabato 15.30–19.30 mattina su appuntamento
Ingresso libero

Info: tel. 0498561359

info@vecchiatoarte.it

www.vecchiatoarte.it