Il talento di Nicola Conte al Vivaldi di Jesolo per Veneto Jazz Winter

Jazz Vibes
[img_assist|nid=19628|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Jesolo (VE) - Veneto Jazz Winter inaugura il primo appuntamento musicale nella città di Jesolo con il concerto di Nicola Conte, uno dei punti di riferimento del new jazz internazionale. E’ il Teatro Vivaldi a portare in scena, venerdì 24 aprile alle ore 21.15, la chitarra e lo stile inconfondibile di Nicola Conte, affiancato da una band di jazzisti d’eccezione, con Alice Ricciardi alla voce, Gaetano Partipilo al sax e flauto, Pietro Lussu l piano, Lorenzo Tucci alla batteria, Pietro Ciancaglini al contrabbasso, Daniele Scannapieco al sax tenore. Protagonista di spicco della scena new jazz, il musicista di origini baresi ha ottenuto grande successo in tutto il mondo, riportando ad una dimensione popolare e di ballo il jazz, riconducendolo così, seppure in chiave più moderna ed accessibile, alle proprie origini. Il risultato? Musica suonata acusticamente, con la finezza del jazz degli anni sessanta ma con lo stesso impatto della musica elettronica. A Jesolo Nicola Conte presenta il suo ultimo album, Rituals, impeccabile dal punto di vista esecutivo e alimentato dal sapore jazz degli anni ’60, oltre che dalle tante passioni dell'artista, come il cinema d'autore, la letteratura romantica, il Brasile. Il nuovo disco è maturato attraverso varie[img_assist|nid=19629|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=441] fasi produttive, che si ergono qui con una fisionomia ancor più nitida, grazie all'amore per il jazz d'oltreoceano e per quello europeo, il primo celebrato dalla presenza di Greg Osby e Michael Pinto, mentre le melodie tipiche della scuola europea si manifestano grazie all'energia ed al gusto espresso da due artisti della scena nordeuropea, quella scandinava per l'esattezza: Timo Lassy e Teppo Makynen, già molto famosi nel loro paese d'origine, la Finlandia. Conosciuto prima come producer poi come chitarrista, il ritmo è il suo passpartout per suonare di paese in paese portando alta la bandiera italiana del jazz, questa volta con un tono più umanistico, che piega l’elettronica alle esigenze più melodiche. Dopo il concerto, presentando il biglietto di ingresso, al Terrazzamare sarà offerto un drink gratuito. Veneto Jazz Winter è realizzato in collaborazione con la Regione del Veneto e sostenuto da Fondazione Antonveneta. Veneto Jazz Winter 2009 Venerdì 24 aprile 2009, ore 21:15 Teatro Vivaldi - Jesolo (VE) Nicola Conte Jazz Combo Nicola Conte - chitarra Alice Ricciardi - voce Fabrizio Bosso - tromba Gaetano Partipilo - sax Pietro Lussu - piano Lorenzo Tucci - batteria Pietro Ciancaglini - contrabbasso Biglietti: intero 15,00 - ridotto 12,00 euro   Info:Veneto Jazz Tel. 0423452069 jazz@venetojazz.com http://www.venetojazz.com