Error message

Il file non può essere creato.

Judith Mateo @ Folkest 2010

Folkest 2010

Martedì 27 luglio 2010, ore 21:15

Judith Mateo: violino

Danny Doyle: voce e bodhran

David Perez: tastiere e fisarmonica

David Pedragosa: chiitarra

Paco Yebra: basso elettrico

Carlos Mirat: batteria

La grande tradizione e lo splendido presente della musica del suo Paese, territorio celtico in terra di Spagna, hanno una nuova grande interprete: la violinista Judith Mateo. Con centinaia di concerti alle spalle, e i due dischi “Tir Na Nog” del 2003 e “Mientras el cielo no se caiga” del 2007, Judith è ormai un’artista affermata a livello europeo. Due le passioni che la animano: l’insegnamento del violino e la musica d’Irlanda, sua seconda patria (è stata anche primo violino dell’orchestra Sinfonica dell’Università di Waterford) e autentica pista di lancio del suo crescente successo. Le sue canzoni prendono spunto da versioni tradizionali e temi propri, e la sua musica riesce subito a catturare l’attenzione di un pubblico molto vario. L’armonia del violino si unisce al bodhran, le tastiere, le chitarre elettriche, il basso e la batteria suonati da alcuni dei migliori musicisti spagnoli che abitualmente l’accompagnano. Ne risulta uno spettacolo in cui la tradizione celtica si fonde coi ritmi più attuali, come il funky o lo ska, dando spazio pure a influssi orientali, arabi e meticci.
 

Scheda Evento

Location:
Piazza XX Settembre - PORDENONE