Maureen Jones ed Enrico Bronzi aprono al Politeama Rossetti il 2011 della Società dei Concerti

Classica

TRIESTE - Con il duo pianoforte–violoncello formato da Maureen Jones ed Enrico Bronzi riparte, lunedì 10 gennaio 2011,  alle 20.30 al Politeama Rossetti di Trieste, la Stagione 2011 della Società dei Concerti di Trieste. In programma un repertorio dedicato a Chopin, Brahms e Rachmaninov.

Complessivamente, otto concerti sono ancora previsti sul palcoscenico 2011 della Società dei Concerti lunedì 17 gennaio riflettori puntati sul Quartetto Pavel Haas, il gruppo che si è affermato come ‘rising star’ della nuova scena musicale internazionale. La giovane e talentuosa pianista georgiana Khatia Buniatishvili, celebrata dalla stampa russa dopo le esibizioni a Mosca, e dopo una superba esecuzione del Primo Concerto di Tchaikovsky con l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo, farà tappa al Rossetti lunedì 7 febbraio, mentre lunedì 14 febbraio spazio al Quartetto Ebène, uno dei quartetti d’archi più famosi d’Europa, di scena al Rossetti con una selezione di pagine musicali da C. Debussy (Quartetto in sol minore op. 10), G. Fauré ( Quartetto in mi minore op 121) e M. Ravel (Quartetto in fa maggiore). Una delle formazioni di riferimento della scena musicale mitteleuropea, l’austriaco Eggner Trio, ospite già la scorsa stagione del cartellone della Sdc di Trieste, si esibirà al Rossetti lunedì 28 febbraio.
Lunedì 14 marzo, un recital pianistico di straordinario interesse: al Rossetti sarà infatti di scena il pianista tedesco Martin Helmchen, uno degli interpreti più sensibili e celebrati delle ultime generazioni, appassionato cultore della musica da camera, impegnato spesso al fianco di artisti come Heinrich Schiff, Marie-Elisabeth Hecker, Gidon Kremer, Tabea Zimmermann, Julian Banse, Julia Fischer e Lars Vogt.

Penultimo concerto in cartellone, lunedì 28 marzo, con una delle formazioni più amate della scena internazionale, il Duo composto dalla pianista israeliana Yaara Tal e dal suo compagno tedesco, Andreas Groethuysen, ospiti abituali di sale prestigiose in tutto il mondo: una formazione caratterizzata dalla costante ricerca di nuovi programmi, con una particolare attenzione verso i tesori musicali meno eseguiti.

Gran finale, lunedì 11 aprile, nel segno di un’alchimia davvero preziosa: quella che impegnerà Tetraktis Percussioni , identificato come una delle formazioni più brillanti, innovative e lungimiranti sulla scena italiana, e il Primo Clarinetto delEnrico Bronzil’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Alessandro Carbonare, solista abituale al fianco di artisti quali Mario Brunello, Alexander Lonquich, Andrea Lucchesini, Il Trio di Parma, Enrico Dindo, Massimo Quarta, Luis Sclavis, Enrico Pieranunzi e molti altri.

Stagione Concertistica 2011 della Società dei Concerti di Trieste

Lunedì 10 gennaio 2011, ore  20.30

Politeama Rossetti - TRIESTE

Maureen Jones: pianoforte

Enrico Bronzi: violoncello

eseguono

F. Chopin, Polacca Brillante op.3

J. Brahms, Sonata in fa maggiore op.99

S. Rachmaninov, Sonata op.19 in sol minore

Info: Società dei Concerti Trieste
tel. 040362408
www.societadeiconcerti.net