Philipp von Steinaecker - Roberto Cominati - Orchestra di Padova e del Veneto

Stagione Sinfonica 2010-2011

Lunedì 17 gennaio 2011, ore 20.45

Orchestra di Padova e del Veneto
Philipp von Steinaecker direttore
Roberto Cominati pianoforte
esegue
Manuel de Falla El sombrero de tres picos, Suite n. 1
Maurice Ravel Concerto in sol per pianoforte e orchestra
Manuel de Falla Noches en los jardines de España per pianoforte e orchestra
Maurice Ravel Ma mère l'Oye

Roberto Cominati, a diciassette anni dalla vittoria dell’ambito Premio «Busoni», è un pianista che continua a conquistare il pubblico con le sue interpretazioni raffinate e sorprendenti. Con loro i musicisti dell’Orchestra di Padova e del Veneto, un ente che vanta una storia di oltre quarant’anni, per un programma che mette a diretto confronto Manuel de Falla e Ravel: due musicisti che circolavano nella Parigi di inizio Novecento cercando di portare i colori della Spagna, tra autenticità e stilizzazione, sulle rive della Senna.

Philipp von Steinaecker

Nel 2008 Philipp von Steinaecker ha vinto il concorso di direzione Melgaard OAE Young Conductor Audi-tions a Londra ed é stato l’assistente dell’Orchestra of the Age of Enlightenment per un anno lavorando con direttori come Sir Simon Rattle, Vladimir Jurowski, Sir Roger Norrington.
Ha preparato l’Orchestra of the Age of Enlightenment per Vladimir Jurowski, la Symphonica Toscanini per Lorin Maazel, la Trondheim Symphony Orchestra per Daniel Harding ed ha assistito lo stesso Harding all’Orchestra della Radio Svedese di Stoccolma ed alla London Symphony Orchestra. É stato l’assistente di Sir John Eliot Gardiner per la sua produzione di Pelléas e Mélisande all’Opéra Comique a Parigi. Ad ottobre 2010 ha diretto il concerto finale del’Orchestra dell’Accademia Gustav Mahler a Bolzano con musiche di Mo-zart, Saint-Saëns e Schumann. Nel 2011 Philipp von Steinaecker assisterà Sir John Eliot Gardiner per Le Freyschütz all’Opéra Comique a Parigi e dirigerà una produzione di La Bohème a Londra e ai festival di Mentone e St.Raphael.
É fondatore e direttore dell’orchestra Musica Saeculorum in Alto Adige. Con questo gruppo ha debuttato alle Settimane Mahleriane 2008 a Dobbiaco con un programma di cantate di Bach. Nel 2009 ha diretto l’orchestra nel Messiah di Händel al Duomo di Bressanone, concerto che é uscito su CD nell’edizione Alte Musik della Radio Austriaca. Inoltre il gruppo si è esibito con un programma per Salonorchester su strumenti del 1900, con cantate natalizie di Bach, Charpentier e Handel, con il Lied von der Erde di Mahler e con un programma con la Messa in do-minore e la Jupiter di Mozart. Per le prossime stagioni Musica Saeculorum sta organizzando l’Oratorio di Natale e diverse Cantate di Bach, la Quarta Sinfonia di Mahler, ed una produ-zione della Piccola Volpe Astuta di Janacek.
Philipp von Steinaecker dirige anche i Solisti della Mahler Chamber Orchestra. L’ensemble si è presentato sotto la sua direzione musicale nell’ambito delle Wiener Festwochen 2007 con musiche di Schönberg, Berg, Stravinsky e Janácek. Nelle stagioni seguenti l’ensemble e stato invitato alle stagioni di Brescia, Dobbiaco, Trento, Roma, Mantova e Ferrara con musiche di Debussy, Brahms, Schönberg, Webern, Berg e Mahler.

Insieme a sua moglie, la flautista Chiara Tonelli è direttore artistico del Festival di Musica da Camera a Ca-stel Presule vicino a Bolzano. Musicisti che sono stati ospiti del festival negli anni passati: Christian Tetzlaff, Christophe Coin, Camilla Tilling, Paul Rivinius, Lorenza Borrani e membri dei Quartetti Artemis, Vogler, Kuss ed Eroica.

Philipp von Steinaecker è membro della Mahler Chamber Orchestra con Daniel Harding e della Lucerne Fe-stival Orchestra con Claudio Abbado. Viene regolarmente invitato come primo violoncello dagli English Ba-roque Soloists e dall’Orchestre Révolutionaire et Romantique di Sir John Eliot Gardiner, dalla Camerata A-cademica Salzburg ed ha anche collaborato spesso con l’ Ensemble barocco Le Concert d’Astreé di Ema-nuelle Haïm. Ha suonato con i Wiener Philharmoniker in tutto il mondo e sotto la direzione di tutti i maggiori direttori di oggi.

Philipp von Steinaecker é cresciuto ad Amburgo ed ha iniziato i suoi studi presso la Musikhochschule di Lu-becca. Durante il liceo ha fatto il suo debutto alla Musikhalle di Amburgo come violoncellista ed è stato membro sia dell’Orchestra Giovanile Tedesca sia della Gustav Mahler Jugendorchester.
Dopo la maturità ha studiato presso la Musikhochschule di Vienna e soprattutto presso la Juilliard School di New York con Harvey Shapiro, dove ha compiuto gli studi con il titolo di Master of Music. In seguito ha stu-diato il violoncello barocco presso il CNSM a Parigi nella classe di Christophe Coin.
Di recente ha compiuto i suoi studi di direzione d’orchestra con Mark Stringer e Yuchi Yoasa presso l’Università di Musica di Vienna.
 

Scheda Evento

Location:
Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4 - UDINE
Contatto:
Infopoint
Tel.:
0432248418