Tutto esaurito per La bella addormentata di Petipa e Čajkovskij al Giovanni da Udine

Pocket News

UDINE – Tutto esaurito, al Giovanni da Udine, per La bella addormentata, in scena martedì 20 dicembre alle 20.45. Dopo anni di assenza, dunque, il capolavoro di Petipa e Čajkovskij ritorna sul palco udinese in una produzione di alto livello: quella del Balletto di San Pietroburgo, che ha affidato i ruoli principali ai bravissimi Guzel’ Sulejmanova (la Principessa Aurora) e Il’dar Manjapov (il Principe Désiré). 

La compagnia racchiude tutto ciò che contraddistingue la scuola russa del balletto classico, unendo tradizione e contemporaneità, eccellente tecnica, straordinaria grazia e leggerezza all’emozionante capacità espressiva. Non a caso, il direttore artistico Yuri Petuhov, danzatore e coreografo, può fregiarsi del titolo di Artista del popolo di Russia. 
La bella addormentata è la fiaba che tutti conosciamo, sentita raccontare e raccontata innumerevoli volte, con infinite varianti, adattata ai tempi del narrare e della vita quotidiana. La sua origine lontana, radicata nelle tradizioni popolari e nella trasmissione orale, trova una precisa forma fissata sulla carta grazie a Charles Perrault, che nel Seicento la fa rientrare nella celebre raccolta da lui curata.

Le vicende della luminosa adolescente che, sulle soglie dell'ingresso all’età adulta, a causa dell'ira di una donna più grande, si addormenta per cent’anni assieme a tutto il proprio mondo - uomini e cose, animali e piante - fino a un risveglio che avviene grazie a un valoroso giovane, entra per la prima volta nel mondo della danza nella prima metà dell’Ottocento, diventandone poi per sempre un caposaldo.
Guzel’ Sulejmanova, nata a Ufa, ha studiato alla Scuola Coreografica del Baškortostan “Rudol’f Nureev” diplomandosi nel 1997. Già nel 1994 è entrata a far parte della Compagnia di Balletto del Teatro dell’Opera del Baškortostan, di cui dal 1997 è diventata solista principale. Ha partecipato alle tournèe del teatro all’estero calcando le scene nei teatri di Stati Uniti, Belgio, Olanda, Italia, Egitto, Portogallo, Tailandia, Spagna.
Il’dar Manjapov è nato a Praga. Ha terminato gli studi nel 2001 all’Istituto Coreografico del Baškortostan “Rudolf Nureev”, nella classe di Jurij Ušanov, nello stesso anno è entrato a far parte della Compagnia di Balletto del Teatro d’Opera e Balletto del Baškortostan.  Nel 2008 ha fatto parte della delegazione della Repubblica del Baškortostan per il Gala presso la sede dell’UNESCO in Francia.

Stagione Teatrale 2011-2012 - Danza

Martedì 20 dicembre 2011, ore 20:45

Teatro Nuovo Giovanni da Udine, via Trento 4 - UDINE

La bella addormentata

musica di Pëtr Il'ic Cjaikovskij

coreografia di Marius Petipa

scene e costumi di Alla Kozhenkova

Balletto Accademico di Stato di San Pietroburgo

direttore artistico Yuri Petuhov

Biglietti esauriti

Info: Biglietteria del Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Tel. 0432 - 248418

info@teatroudine.it

www.teatroudine.it