Error message

Il file non può essere creato.

Concerto del pianista Markus Schirmer mercoledì 18 aprile alla Fazioli

Classica

Sacile (PN) – Sarà Markus Schirmer mercoledì 18 aprile (ore 21.00) il protagonista del nuovo appuntamento proposto dalla Fazioli di Sacile. Nella scena internazionale Schirmer è considerato un pianista di grande versatilità.

La sua carriera lo ha visto protagonista nelle più importanti sale del mondo. Collabora regolarmente con famose orchestre e direttori, e il pubblico è puntualmente colpito in particolare dal suo straordinario talento comunicativo. Aperto ad esibirsi anche fuori dagli schemi, toccando spesso progetti interamente basati sull’improvvisazione e sulla compenetrazione di diverse arti, Markus Schirmer approda alla Fazioli Concert Hall insieme al Trio Gaede che collaborerà ad un programma di impronta classica. Il Trio, fondato nel 1991 e già affermatasi in Europa, oltre ad affiancare Schirmer nei quartetti di Mozart e Dvorak, si esibirà anche nella serenata per soli archi op. 10 del compositore ungherese Ernö von Dohnányi. Prima del concerto come di consueto, alle ore 20.30, si terrà un incontro introduttivo per l’occasione dal titolo Cosmopolitismo stilistico dalla Vecchia Europa al Nuovo Mondo, a cura di Stefano Bianchi.

Programma:
MARKUS SCHIRMER & TRIO GAEDE
Markus Schirmer, pianoforte
Thomas Selditz, violino | Felix Schwartz, viola | Andreas Greger, violoncello

WOLFGANG AMADEUS MOZART (1756-1791)
Quartetto per archi e pianoforte in sol minore, Kv 478 (Allegro, Andante, Rondeau)

ERNÖ VON DOHNÁNYI (1877-1960)
Serenata op. 10 (Marcia, Romanza, Scherzo, Tema con variazioni, Finale)

ANTONÍN DVO?ÁK (1877-1960)
Quartetto per archi e pianoforte in mi bemolle maggiore op. 87 (Allegro con fuoco, Lento, Allegro moderato, grazioso, Finale – Allegro, ma non troppo)