Daniela Borsoi - Silenzi di acqua e di terra

Daniela Borsoi nasce a Vittorio Veneto (TV). Sin da giovanissima manifesta una grande passione per l’ arte e in particolare per il disegno e la pittura.
Frequenta gli ambienti artistici e culturali del Triveneto dedicando grande attenzione alla pratica e al perfezionamento di alcune tecniche pittoriche: acquarello acrilico e olio. Predilige le tematiche legate alla natura nella fattispecie il paesaggio dapprima vissuto come esperienza diretta e poi filtrato nel ricordo e nell’ evocazione immaginifica.
Espone prevalentemente in Italia ottenendo significativi consensi di critica e di pubblico. Vive a lavora a Pordenone.

Silenzi di acqua e di terra

Terre apparentemente abbandonateluoghi solitari e spogliati di tracce umane recenti e vistose caratterizzano l’ universo immaginifico di Daniela Borsoi. Artista sensibile raffinata dotata di un innato senso del colore e della luce dà vita sulla tela a idilli paesaggistici di forte impatto emotivo e cromatico.
Innamorata della neve dei riflessi cangianti sulle superfici imbiancate e nello stesso tempo attratta dagli insondabili misteri che i luoghi ammantanti riservano è autrice di molteplici visioni dentro il mondo della natura visioni accompagnate da un’ immancabile commozione panica e lirica.
Lorena Gava
 

Scheda Evento

Quando:
Dal 10 al 25 marzo 2012
Location:
Galleria Comunale, Piazza W. Meyer - Prata Di Pordenone (PN)