Error message

Il file non può essere creato.

La Musica per l'AIL

Venerdì 24 giugno 2011, ore 21:00

La Musica per l'AIL
In occasione della giornata nazionale per la lotta contro le leucemie, linfomi e mieloma

In collaborazione con Associazione Zonta International

Sara Mingardo, contralto
Lorenzo Regazzo, basso
Mondo Novo, orchestra su strumenti antichi
Mirko Schipilliti, direttore

Programma
John Dowland, Lachrimae antiquae
Johann Sebastian Bach, Concerto Brandeburghese n.1
[Allegro], Adagio, Minuetto, Trio I, Polacca, Trio II, Allegro
Antonio Vivaldi, Aria per contralto Mentre dormi, Amor fomenti dall'opera L'Olimpiade.
Recitativo e aria per basso "Ah sleale, ah spergiura...Io getto elmo, ed usbergo", scena della pazzia dall'opera L'Orlando Furioso.
Georg Friedrich Händel,  Aria per basso Gelido in ogni vena dall'opera Siroe
Aria per contralto Pietà tiranna dall'opera Amadigi di Gaula
Wolfgang Amadeus Mozart, Sinfonia n.33 in si bemolle maggiore K319
Allegro assai, Andante moderato, Minuetto, Finale: Allegro assai

Per la seconda volta Sara Mingardo e Lorenzo Regazzo, fra le migliori voci al mondo, cantano per l'AIL.
Con questo concerto debutta inoltre l'orchestra Mondo Novo, orchestra su strumenti antichi, nata grazie alla collaborazione con l'Orchestra Barocca di Venezia (con cui Mingardo e Regazzo collaborano abitualmente) per portare anche in Italia il repertorio classico su strumenti d'epoca.

Il concerto è dedicato alla memoria di Luigi Schipilliti, a 2 mesi dalla scomparsa, prima musicista, poi appassionato insegnante di scienze nelle scuole superiori di Mestre per quasi 40 anni. Tutti i suoi allievi sono invitati a partecipare.
L'obiettivo non è solo raccogliere fondi per la ricerca e l'assistenza ai malati, ma sensibilizzare l'attenzione pubblica su queste difficili malattie e sul ruolo importante della famiglia nell'assistenza ai bambini.

Scheda Evento

Location:
Scuola Grande di San Giovanni Evangelista