Error message

Il file non può essere creato.

A Mittelfest 2009 il ciclo di incontri internazionale Prove D’Europa

InConTri

[img_assist|nid=21386|title=|desc=|link=none|align=left|width=130|height=130]Cividale del Friuli (UD) - Si intitola Prove d’Europa il ciclo di incontri internazionali avviato da Mittelfest 2009, che si affianca al cartellone più propriamente spettacolare, e accompagnerà il pubblico del Festival in una riflessione sulle conseguenze geopolitiche determinate dalla caduta del Muro di Berlino, così come degli altri muri politici ed ideologici che per lungo tempo hanno separato l’Europa dell’ovest e quella dell’est.

Prove d’Europa vuole approfondire le prospettive che si prefigurano oggi, sul piano socio-politico, così come nel contesto del dialogo e dell’incontro fra genti della nuova Europa. In parallelo con il piano artistico, anche gli incontri di Mittelfest 2009 individueranno un focus speciale nei Paesi della nuova Europa, e in particolare nella Russia, alla quale è dedicato l’incontro di venerdì 17 luglio, per indagare le potenzialità reciproche di scambio culturale ma anche socio- economico, di evoluzione geo-politica, di equilibrio internazionale.

Fra i protagonisti di Prove d’Europa saggisti, giornalisti, esperti di geopolitica ed editorialisti come Lucio Caracciolo, Sergio Canciani, Toni Capuozzo, Stefano Mensurati, Italo Moscati e Adriano Roccucci, politici di area mitteleuropea come Lech Walesa, Milan Kucan, Gianni De Michelis, Dimitrij Rupel e Petre Roman, scrittori quali Eraldo Affinati e Gian Mario Villalta. Mittelfest 2009 è presieduto da Antonio Devetag, che ha promosso il progetto Prove d’Europa.

Prove d’Europa. 1989 – 2009, vent’anni dal Muro è anche il titolo della pubblicazione promossa ed edita quest’anno da Mittelfest, intorno ai vent’anni dalla caduta del Muro, con riflessioni, ricordi e analisi sull’Europa del nostro tempo, e su come si sia dischiusa a seguito di quell’evento epocale. Il volume è arricchito da una sequenza davvero[img_assist|nid=21387|title=|desc=|link=none|align=right|width=640|height=481] prestigiosa di interventi e riflessioni di protagonisti di quegli anni, giornalisti e commentatori: fra gli altri Michai Gorbachev, che invia un saluto speciale e una dedica a Mittelfest, Lech Walesa, che sarà ospite eccellente all’inaugurazione del festival, e ancora Vaclav Havel, Dimitrij Rupel, Gianni De Michelis, Adriano Biasutti, Riccardo Ehrman, Lucio Caracciolo, Predrag Matvejevic, Gian Enrico Rusconi, Sergio Romano e molti altri commentatori.

Dal 13 al 25 luglio 2009

Chiesa di S. Francesco e Caffè S. Marco - Cividale del Friuli (UD)

Mittelfest 2009

Prove d’Europa . Incontri

A cura di Daniela Volpe e Paola Sain

Il programma

Lunedì 13 luglio


ore 17.30

Chiesa di S. Francesco – Cividale del Friuli

Dalle rovine del Muro la nuova Europa

convegno curato e coordinato da Lucio Caracciolo, direttore di Limes, docente ed esperto di geopolitica, giornalista e saggista

intervento introduttivo

- Antonio Devetag, presidente di Mittelfest

dibattito: interventi di:

- Milan Kucan, primo presidente della Repubblica indipendente di Slovenia

- Gianni De Michelis, europarlamentare all’ultima legislatura, Ministro italiano degli Affari Esteri 1989 - 1992

- Pietro Ercole Ago, Segretario Generale del Segretariato Esecutivo INCE

- Paola Nardini, Console onorario Rep. Federale Tedesca

coordina Lucio Caracciolo

Mercoledì 15 luglio

ore 17.00

Chiesa di S. Francesco – Cividale del Friuli

Le prospettive internazionali della Regione Friuli Venezia Giulia

interventi di

- Giuseppe Napoli, vice direttore Centrale Relazioni internazionali e comunitarie della Regione Friuli Venezia Giulia - La geopolitica del FVG e gli strumenti per la internazionalizzazione

Roberto Panizzo, Direttore di Staff Relazioni internazionali e comunitarie della Regione Friuli Venezia Giulia - La programmazione cross-border e le macroaree europee

Adriano Corao, P.O. Direzione Relazioni internazionali e comunitarie della Regione Friuli Venezia Giulia - Il Friuli Venezia Giulia e la programmazione transnazionale

e inoltre comunicazioni di Ince, Informest, Finest

Venerdì 17 Luglio

ore 17.30

Chiesa di S. Francesco – Cividale del Friuli

La nuova Europa incontra la nuova Russia

convegno internazionale

interventi istituzionali

- Antonio Devetag, Presidente di Mittelfest

- Luca Ciriani, vicepresidente e Assessore alle Attività Produttive della Giunta Regionale FVG

- Alexey V. Paramonov, Console Generale della Federazione Russa in Italia

coordina il giornalista Sergio Canciani, corrispondente Rai dalla sede di Mosca

intervento introduttivo

2009: Europa e Russia fra geopolitica a cultura

- prof. Adriano Roccucci, docente di Storia contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Roma Tre

panel economico

Aziende italiane in Russia

Roberto Pelo, direttore ICE Mosca

Relazione sullo stato dei contatti e degli scambi Mosca e Russia / aziende italiane / Aziende del Nordest italiano. Dati, tendenze, prospettive

Roberto Lorenzon, Executive Director Head of Global Transaction Banking UniCredit Bank ZAO

Russia. strumenti finanziari a sostegno dell'internazionalizzazione delle imprese

Esperienze in atto e prospettive

Silvia Acerbi, vicepresidente Informest

Paolo Perin, Senior Corporate Consultant Finest

Giovanni Da Pozzo, Camera di Commercio di Udine

[img_assist|nid=21388|title=|desc=|link=none|align=left|width=495|height=640]Sabato 18 Luglio

ore 18.00

Chiesa di S. Francesco

Cerimonia inaugurale di Mittelfest 2009

Conferimento del Premio Mittelfest per la nuova Europa a Lech Walesa, Premio Nobel per la Pace nel 1983, Presidente della Polnia dal 1990 al 1995

Lech Walesa: lectio magistralis: Vent’anni dal Muro, l’Europa di oggi e di domani


Domenica 19 luglio

DDR, le vite degli altri tedeschi prima e dopo il Muro

Gian Enrico Rusconi, germanista, storico e politologo, saggista ed editorialista, racconta “l’altra” Germania

Lunedì 20 luglio

Il crollo del muro nel cinema

Il Muro raccontato dal grande schermo, nell’incontro con Italo Moscati, scrittore e regista, autore per Rai - Radiouno del ciclo dedicato alla caduta del Muro di Berlino. Intervista a cura del critico cinematografico Gian Paolo Polesini.

Martedì 21 luglio

I ricordi del muro

Il giornalista Piero Badaloni, direttore di Rai International, corrispondente Rai da Berlino nei primi anni Novanta, conversa con il direttore della sede Rai Friuli Venezia Giulia Roberto Collini.

Mercoledì 22 luglio

Da Berlino a Bucarest, nuovi muri in caduta libera

Stefano Mensurati, giornalista e storica voce di Radio Rai, ideatore e conduttore di Radio City, incontra l’ex Primo Ministro rumeno Petre Roman, primo Premier nella Romania dopo Ceausescu

Giovedì 23 luglio

Berlin, una citta’ in movimento

Due scrittori e una città simbolo dell’Europa: Gian Mario Villalta, direttore artistico di pordenonelegge.it, conversa Eraldo Affinati, autore di “Berlin”

Venerdì 24 luglio

La Gladio italiana nella Stay Behind europea

Conversazione con il generale Paolo Inzerilli e con Giorgio Mathieu, presidente nazionale di Stay Behind, intervistati dal giornalista del Piccolo Silvio Maranzana

Sabato 25 luglio

Vent’anni dal muro: emozioni della storia, presagi di futuro

Ricordi, presente e prospettive d’Europa nella conversazione con Dimitrij Rupel, per molti anni Ministro degli Esteri sloveno, e con il giornalista e vicedirettore del TG5 Mediaset Toni Capuozzo

Info: www.mittelfest.org